Sei alla ricerca di personale specializzato? Comincia qui  
× chi siamo offerte privacy policy news login candidati english italiano


16/03/2020

Covid-19 e gli effetti sull'economia

Dei danni che il Coronavirus causerà all’economia (nazionale e internazionale) se ne parla ormai da settimane...

Da quando è stato dichiarato lo stato di emergenza sanitaria le preoccupazioni degli analisti non hanno fatto altro che aumentare, sopratutto nei confronti di quei comparti messi in ginocchio dalla pandemia.

Da metà febbraio a oggi, le misure di profilassi non hanno impedito l'estensione geografica del contagio, ormai sulla linea di demarcazione fra epidemia e pandemia. La Spagna, così come la Francia, hanno già chiuso diverse attività e limitato gli spostamenti. Queste misure, hanno inevitabilmente portato a un deterioramento a livello economico. Un peggioramento che agisce come una scure sulle previsioni di crescita per l'anno in corso. L’epidemia dilaga in Europa e la Commissione Ue alla fine risponde agli appelli alla solidarietà – da ultimo quello del capo dello Stato Sergio Mattarella – con passi concreti, annunciati a Bruxelles dalla presidente Ursula von der Leyen e dalla commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager. Nel frattempo anche la Bce ha corretto il tiro garantendo che se necessario agirà per ridurre la tensione sui titoli di Stato italiani.

Tra le aziende più colpite dalla quarantena rientrano sicuramente le compagnie aeree che, dopo il blocco dei voli e le restrizioni sugli spostamenti, hanno più volte parlato di una crisi senza precedenti. Un esempio è Lufthansa: secondo quanto riporta il quotidiano Handelsblatt, lo stop dei voli starebbe preoccupando molto Lufthansa che, per fronteggiare la crisi ed evitare di chiudere i battenti, si sarebbe rivolta direttamente alle Istituzioni. Un altro essempio è l’azienda britanica British Airways, nella quale sono in arrivo possibili licenziamenti. Con gli aerei costretti a rimanere a terra, l’amministratore delegato Alex Cruz ha spiegato che l’azienda si prepara a tagliare il proprio organico. Il numero dei posti di lavoro destinati a saltare, però, non è stato specificato, anche se è stato detto che per “sopravvivere” all’emergenza Coronavirus anche altre compagnie aeree sarebbero pronte a procedere nella stessa direzione.

Sul territorio nazionale, gli aeroporti di Linate e Malpensa sono in una situazione non del tutto rosea, poiché si prospetta che dopo il fallimento di Air Italy diverse centinaia di persone si ritrovano ad affrontare un’altra grande – e inaspettata – crisi. A Malpensa e Linate, infatti, oltre 5mila persone saranno messe in cassa integrazione. Con la chiusura di molti gate, d’altronde, è difficile pensare ad un intero comparto continui a lavorare come se nulla fosse.

Linate, nello specifico, da lunedì 16 marzo verrà chiuso, mentre a Malpensa (come stabilito dal Decreto emanato dal Ministero dei Trasporti) il traffico si concentrerà solo sul Terminal 2. I sindacati allora si sono mossi in queste ore per far fronte a questo periodo di inattività e, proprio ieri, sono riusciti a raggiungere l’accordo per il riconoscimento della cassa integrazione straordinaria di 12 mesi per dipendenti costretti a rimanere a casa.

L'emergenza coronavirus travolge anche il mondo delle crociere. Dopo la recente decisione di sospendere tutte gli itinerari con toccate nei porti italiani, Costa Crociere ha fatto un ulteriore passo avanti, sospendendo volontariamente le operazioni globali di tutte le sue navi fino al 3 aprile prossimo.

L’epidemia sta mostrando al mondo quanto fragile sia un modello di globalizzazione fondato su una dipendenza elevatissima da un solo paese come fornitore per molti settori. Alcuni ne traggono la conclusione che l’economia cinese è ormai diventata indispensabile e pertanto ogni tentativo di isolarla o isolarsi (come nel caso dell’America di Trump) è destinato a restare vano.  

Oggi l’epidemia sta spingendo molte imprese, grandi e piccole, a riorganizzare le proprie catene di fornitura e di certo non torneranno indietro una volta terminato il rischio di contagio. La seconda ragione, altrettanto importante, è che la Cina stessa vuole ridurre la sua dipendenza tecnologica dai paesi tecnologicamente più avanzati e aumentare la produzione interna, e ciò significa che all’orizzonte si profila una fase di deglobalizzazione.

 

Referenze:

McKibbin, Warwick J. and Fernando, Roshen, The Global Macroeconomic Impacts of COVID-19: Seven Scenarios (March 2, 2020). CAMA Working Paper No. 19/2020. Available at SSRN: https://ssrn.com/abstract=3547729 or http://dx.doi.org/10.2139/ssrn.3547729

C Sohrabi, et al. (2020) World Health Organization declares global emergency: A review of the 2... https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1743919120301977



torna indietro


  • "Ho avuto il piacere di essere supportato negli ultimi anni da GS Xecutive in alcune selezioni piuttosto complesse e totalmente differenti fra di loro. Se tre indizi fanno una prova…. tre candidati inseriti con successo sono la conferma della professionalità, competenza e sensibilità con cui gestisce i progetti che gli vengono affidati."
    Massimo Scolari
    C.F.O. at AEB Group
  • "L'assegnazione di un obiettivo da conseguire... la certezza del risultato! Gianluca conosce bene il territorio presso il quale è inserito, il contesto sociale che lo circonda, le persone con cui collabora. Grazie alle sue molteplici competenze, anche negli scenari più difficili, trova la persona giusta da collocare all'interno delle società dei suoi clienti. Un vero piacere lavorare con lui."
    Cristina Medici
    Beckhoff Automation, Italy
  • "Ho conosciuto Gianluca Suardi qualche anno fa e da allora siamo sempre rimasti in contatto. Si tratta sicuramente di uno dei migliori professionisti che abbia mai incontrato nel settore HR. Competente, trasparente, puntuale, proattivo. Sono solo alcune delle qualità che Gianluca ha dimostrato le volte in cui ho avuto a che fare con lui. Si tratta di un gran professionista nell'ambito HR, ma non solo: ha una capacità di problem solving fuori dal comune ed una visione strategica direi quasi unica. Insomma, lasciatemi esagerare, un fuoriclasse."
    Enrico Quaresimin
    Business Development Manager presso Forgital USA, Inc.
  • "I worked with Gianluca several times. Excellent interpersonal skills, target oriented and incredible sensitiveness towards candidates and effective in understanding clients requirements with creative solutions."
    Paolo Sacchi
    Procurement & Asset Manager - Area Europe & Russia @ Astaldi
  • "Ho avuto modo di conoscere GS Xecutive e di apprezzarne il lavoro nel corso di una selezione abbastanza complessa. La perfetta comprensione delle nostre esigenze e la perseveranza nella ricerca del candidato giusto sono stati i fattori determinanti per il successo del progetto."
    Daniele Da Re
    Operation Manager presso Zanotta SpA
  • "Ho avuto la fortuna di essere inserito 4 anni fa presso un'azienda con la mediazione di Gianluca e ad oggi mi appoggio spesso a lui per la ricerca di figure difficili da reperire. Professionale e concreto, ne consiglio la collaborazione."
    Matteo Gualandris
    Direttore di produzione Cartotecnica Goldprint SpA
  • "Ho conosciuto GS Xecutive in un periodo in cui avevo deciso di cambiare i miei orizzonti professionali. Sono fermamente convinto che nell'immenso mondo del Recruitment servano persone altamente competenti, bhe Gianluca è un gradino avanti agli altri. Persona di altissima formazione e competenza"
    Fausto Fedrighini
    CISM at International Purchasing and Supply chain management institute
  • "Gianluca è un professionista competente ed affidabile, orientato al risultato e capace di adattarsi rapidamente a situazioni complesse. E' dotato di grande tenacia e porta a termine gli obiettivi assegnati anche in presenza di difficoltà impreviste."
    Claudio Pinassi
    Amministratore Delegato KME Italy
  • "Ho lavorato con il Dott. Suardi nella selezione di 2 persone da inserire nel mio team e mi sono sempre trovata molto bene sia sotto il profilo professionale che personale."
    Annarita Polacchini
    General Manager ASF Autolinee
  • "Gianluca is an excellent talent discoverer in the HR field: professionality and humanity his skills."
    Michele Greif
    General Manager
  • "Fast and professional. Thanks for cooperation"
    Stefan Folini Integration Manager TTM & Antil - Head of Operations Competence Center Automation Bystronic
    Bystronic Group
  • "Ho avuto occasione di lavorare con Gianluca in occasione di una ricerca per il mio team marketing ed ho trovato in lui un attento osservatore della realtà aziendale ed un profondo ascoltatore dei nostri bisogni. Anche di fronte a degli imprevisti che hanno causato ritardo nella selezione, ha saputo gestire con rapidità e precisione la situazione garantendo tempi di risposta coerenti con le aspettative. Insomma: mi auguro di poter lavorare con lui ancora."
    Fabio Milesi Marketing & Sales Manager
    Diversey Spa
  • "Professionalità e precisione legata a capacità di interpretare le caratteristiche dei diversi job profile restituiscono un feedback altamente positivo e di sicuro consigliabile soprattutto per profilazioni medio alte !"
    Pasquina Disanto Responsabile amministrazione
    Responsabile amministrazione BIO-LINE CHEMICALS SRL
  • "Professionalità, educazione, equilibrio e competenza sono le doti che sono spiccate subito nella conoscenza di Gianluca Suardi."
    Marco Cristiano Soler
    Responsabile tecnico presso BIO-LINE CHEMICALS SRL
  • "Gianluca è un Professionista a 360° in ambito recruiting. Esprime con grande chiarezza e precisione ciò che lui ed i suoi partner ricercano e fornisce feedback costruttivi per consentire alle persone con cui si interfaccia un costante miglioramento."
    Andrea Armanni
    Marketing and Sales Manager at F.lli Belotti S.r.l.
  • "Ho avuto l'occasione di conoscere Gianluca e affrontare con lui un percorso selettivo. Voglio sottolineare la grande professionalità oltre una grande trasparenza e "umanità", dote decisamente rare nel settore."
    Antonio Evangelista
    Off Premise Regional Account Manager
  • "I met Gianluca when I was a candidate and now we still cooperate. Gianluca, and GSX by extent, is more than (an extremely effective) a recruiter. He is, indeed, a invaluable business partner capable of guide and counsel even in the most complicated HR matters. He often put professionalism before personal gain, saying and doing the right thing even when is not convenient for him. I remember very well when we, talking about profiles, he clearly stated that the other agency's candidate was the better choice for my company. I would recommend Gianluca, you will definitely appreciate his reliability, intellectual honesty and HR expertise."
    Luca Zanazzi
    Linkedin