Sei alla ricerca di personale specializzato? Comincia qui  
× chi siamo offerte privacy policy news webinars podcasts login english italiano


13/09/2020

La musica scatena 13 sensazioni universali: dalla gioia alla paura

Mappatura delle sensazioni ed emozioni che ogni brano trasmette universalmente

La musica: probabilmente una delle passioni che accomuna il numero più alto di persone al mondo.

Come faremmo senza le note di quelle canzoni speciali a suonare da colonna sonora in scene della nostra vita?

E quante volte ci sarà capitato di risentire un brano dopo tanto tempo e tornare esattamente ad un momento specifico del nostro passato, rimasto lì vivido nella memoria latente, come fossimo in una macchina del tempo?

Quante sono quelle canzoni che hanno parlato per noi, trovando le esatte parole che noi non saremmo riusciti a mettere insieme, ma che sanno esprimere alla perfezione le nostre emozioni e i nostri sentimenti?

Ogni canzone ha mille storie, quella di chi l’ha composta, di chi l’ascolta non appena trasmessa in radio, di chi la scopre dopo anni, storie condivise e trasmesse da altri. Ogni storia può essere diversa; ciò che resta intrinseco nel brano è la sensazione e l’emozione che quella particolare combinazione di note evoca nel nostro cervello.

Spieghiamoci meglio…

Le Quattro stagioni di Vivaldi provocano un senso di energia, Let’s stay together di Al Green fornisce sensualità, Rock the Casbah dei Clash fa diventare più energetici e la colonna sonora della famosa scena della doccia in Psyco mette paura.

Non è una novità che ogni musica sia in grado di sviluppare intense emozioni.

E’ il linguaggio dell’anima, quello che esprime parole che non possono essere dette.

 

Ricercatori dell’Università della California Berkeley si sono domandati se il potere di queste melodie è universale, ovvero se scatena le stesse reazioni in tutta la popolazione mondiale e ha delle caratteristiche che valgono in ogni caso, o se invece c’è un’ampia varietà individuale. Ciascuno di noi potrebbe interpretarle a suo modo, visto che ci sono differenze culturali. Non tutti i suoni di tutti i Paesi potrebbero avere lo stesso effetto.

La risposta è che se The Shape of you di Ed Sheeran scatena gioia e Careless Whispers di George Michael fa sentire seduttivi sia persone di nazionalità americana che cinesi, è perché tutte le esperienze di ascolto soggettive sono in realtà riconducibili a tredici sensazioni che vengono condivise da tutti.

 

Gli scienziati hanno compiuto l’indagine su 2.500 persone facendogli ascoltare 2 mila canzoni e le reazioni più comuni erano riconducibili a questi sentimenti:

Divertimento

Gioia

Erotismo

Bellezza

Rilassamento

Tristezza

Sogno

Trionfo

Ansia

Paura

Noia

Sdegno

Energia

I risultati erano così precisi che è stato possibile creare una mappa interattiva dove muovendo il cursore si possono sentire migliaia di brani, classificati in base alle reazioni che scatenano.

Il gioco mostra in modo immediato che esiste un sistema complesso di esperienze identiche in culture diverse che conferma l’esistenza di una base neurologica uguale per tutti.

Per effettuare l’indagine i partecipanti hanno prima di tutto cercato in Youtube musiche che provocavano varie e precise impressioni. Da queste gli studiosi hanno estratto una collezione di audio clip da usare nell’esperimento.

Poi queste sono state sottoposte ai partecipanti ai quali è stato chiesto di ascoltarne 40 e classificarle in base a 28 emozioni. Tra quelle che non sono finite in quelle riconosciute come collettive c’erano per esempio sicurezza, dominanza, mistero, tenerezza, orgoglio, romanticismo. Evidentemente queste categorie non sono così riconoscibili come uguali per tutti.

Infine a mille persone sono state fatte ascoltare altre 300 armonie sia occidentali che cinesi scelte in modo da provocare positività o negatività e eccitazione, ma le risposte hanno confermato i primi 13 tipi.

Il team che ha firmato la ricerca ritiene che ci possano essere degli schemi comuni dovuti al contesto in cui prima dello studio si è ascoltato il brano, o alle suggestioni provocate dai video su Youtube, ma poiché il fenomeno si ripete con la musica tradizionale cinese, che non ha queste caratteristiche, le conclusioni sono confermate.

Restano comunque delle differenze che dipendono dalla provenienza culturale, ma solo in senso interpretativo. Anche se per tutti una melodia provoca rabbia, non per tutti si tratta di una situazione negativa. Diverso è anche il grado di eccitazione o attenzione.

 

L’indagine potrebbe avere dei risvolti pratici. Per esempio potrebbe aiutare psicologi e psichiatri fornendo uno strumento capace di evocare determinati stati d’animo, oppure aiutare Spotify a mettere a punto migliori algoritmi per soddisfare il suo pubblico. O ancora aiutare nei motori di ricerca.
Organizzare una biblioteca musicale che corrisponde in modo preciso alle necessità di chi ascolta potrebbe quindi avere un valore enorme, anche per l’aspetto economico.

Qui il link per vedere la mappa interattiva delle emozioni che ogni brano scatena: https://www.ocf.berkeley.edu/~acowen/music.html#

 



torna indietro


  • "Ho avuto il piacere di essere supportato negli ultimi anni da GS Xecutive in alcune selezioni piuttosto complesse e totalmente differenti fra di loro. Se tre indizi fanno una prova…. tre candidati inseriti con successo sono la conferma della professionalità, competenza e sensibilità con cui gestisce i progetti che gli vengono affidati."
    Massimo Scolari
    C.F.O. at AEB Group
  • "L'assegnazione di un obiettivo da conseguire... la certezza del risultato! Gianluca conosce bene il territorio presso il quale è inserito, il contesto sociale che lo circonda, le persone con cui collabora. Grazie alle sue molteplici competenze, anche negli scenari più difficili, trova la persona giusta da collocare all'interno delle società dei suoi clienti. Un vero piacere lavorare con lui."
    Cristina Medici
    Beckhoff Automation, Italy
  • "Ho conosciuto Gianluca Suardi qualche anno fa e da allora siamo sempre rimasti in contatto. Si tratta sicuramente di uno dei migliori professionisti che abbia mai incontrato nel settore HR. Competente, trasparente, puntuale, proattivo. Sono solo alcune delle qualità che Gianluca ha dimostrato le volte in cui ho avuto a che fare con lui. Si tratta di un gran professionista nell'ambito HR, ma non solo: ha una capacità di problem solving fuori dal comune ed una visione strategica direi quasi unica. Insomma, lasciatemi esagerare, un fuoriclasse."
    Enrico Quaresimin
    Business Development Manager presso Forgital USA, Inc.
  • "I worked with Gianluca several times. Excellent interpersonal skills, target oriented and incredible sensitiveness towards candidates and effective in understanding clients requirements with creative solutions."
    Paolo Sacchi
    Procurement & Asset Manager - Area Europe & Russia @ Astaldi
  • "Ho avuto modo di conoscere GS Xecutive e di apprezzarne il lavoro nel corso di una selezione abbastanza complessa. La perfetta comprensione delle nostre esigenze e la perseveranza nella ricerca del candidato giusto sono stati i fattori determinanti per il successo del progetto."
    Daniele Da Re
    Operation Manager presso Zanotta SpA
  • "Ho avuto la fortuna di essere inserito 4 anni fa presso un'azienda con la mediazione di Gianluca e ad oggi mi appoggio spesso a lui per la ricerca di figure difficili da reperire. Professionale e concreto, ne consiglio la collaborazione."
    Matteo Gualandris
    Direttore di produzione Cartotecnica Goldprint SpA
  • "Ho conosciuto GS Xecutive in un periodo in cui avevo deciso di cambiare i miei orizzonti professionali. Sono fermamente convinto che nell'immenso mondo del Recruitment servano persone altamente competenti, bhe Gianluca è un gradino avanti agli altri. Persona di altissima formazione e competenza"
    Fausto Fedrighini
    CISM at International Purchasing and Supply chain management institute
  • "Gianluca è un professionista competente ed affidabile, orientato al risultato e capace di adattarsi rapidamente a situazioni complesse. E' dotato di grande tenacia e porta a termine gli obiettivi assegnati anche in presenza di difficoltà impreviste."
    Claudio Pinassi
    Amministratore Delegato KME Italy
  • "Ho lavorato con il Dott. Suardi nella selezione di 2 persone da inserire nel mio team e mi sono sempre trovata molto bene sia sotto il profilo professionale che personale."
    Annarita Polacchini
    General Manager ASF Autolinee
  • "Gianluca is an excellent talent discoverer in the HR field: professionality and humanity his skills."
    Michele Greif
    General Manager
  • "Fast and professional. Thanks for cooperation"
    Stefan Folini Integration Manager TTM & Antil - Head of Operations Competence Center Automation Bystronic
    Bystronic Group
  • "Ho avuto occasione di lavorare con Gianluca in occasione di una ricerca per il mio team marketing ed ho trovato in lui un attento osservatore della realtà aziendale ed un profondo ascoltatore dei nostri bisogni. Anche di fronte a degli imprevisti che hanno causato ritardo nella selezione, ha saputo gestire con rapidità e precisione la situazione garantendo tempi di risposta coerenti con le aspettative. Insomma: mi auguro di poter lavorare con lui ancora."
    Fabio Milesi Marketing & Sales Manager
    Diversey Spa
  • "Professionalità e precisione legata a capacità di interpretare le caratteristiche dei diversi job profile restituiscono un feedback altamente positivo e di sicuro consigliabile soprattutto per profilazioni medio alte !"
    Pasquina Disanto Responsabile amministrazione
    Responsabile amministrazione BIO-LINE CHEMICALS SRL
  • "Professionalità, educazione, equilibrio e competenza sono le doti che sono spiccate subito nella conoscenza di Gianluca Suardi."
    Marco Cristiano Soler
    Responsabile tecnico presso BIO-LINE CHEMICALS SRL
  • "Gianluca è un Professionista a 360° in ambito recruiting. Esprime con grande chiarezza e precisione ciò che lui ed i suoi partner ricercano e fornisce feedback costruttivi per consentire alle persone con cui si interfaccia un costante miglioramento."
    Andrea Armanni
    Marketing and Sales Manager at F.lli Belotti S.r.l.
  • "Ho avuto l'occasione di conoscere Gianluca e affrontare con lui un percorso selettivo. Voglio sottolineare la grande professionalità oltre una grande trasparenza e "umanità", dote decisamente rare nel settore."
    Antonio Evangelista
    Off Premise Regional Account Manager
  • "I met Gianluca when I was a candidate and now we still cooperate. Gianluca, and GSX by extent, is more than (an extremely effective) a recruiter. He is, indeed, a invaluable business partner capable of guide and counsel even in the most complicated HR matters. He often put professionalism before personal gain, saying and doing the right thing even when is not convenient for him. I remember very well when we, talking about profiles, he clearly stated that the other agency's candidate was the better choice for my company. I would recommend Gianluca, you will definitely appreciate his reliability, intellectual honesty and HR expertise."
    Luca Zanazzi
    Linkedin